Telepass Europeo

Per gli autotrasportatori che effettuano viaggi internazionali, C.T.S. mette a disposizione delle imprese diverse possibilità di attivare un unico apparato telepass abilitato sia per i pedaggi in Italia che in Europa.

 

TELEPASS EUROPEO SATELLITARE - ARIANNA 2

 

Per i mezzi oltre i 35 quintali viaggiare in Europa è ancora più semplice. 

Grazie alla sua innovativa tecnologia via satellite, un unico dispositivo interoperabile che permette di pagare il pedaggio autostradale in 14 paesi: Italia, Francia, Germania, Belgio, Austria, Svizzera, Spagna, Portogallo, Danimarca, Svezia, Norvegia, Polonia, Ungheria e Bulgaria.

 

 

Una soluzione interoperabile in Europa, un solo referente in termini operativi e contrattuali per il servizio interoperabile del pagamento elettronico del pedaggio attraverso un unico dispositivo.

E’ inoltre opzionabile il servizio “KMASTER” che offre sistemi di geolocalizzazione e gestione delle flotte aziendali

 

Scarica le istruzioni di installazione

 

TELEPASS EUROPEO

Per i mezzi oltre i 35 quintali, un unico dispositivo per pagare i pedaggi in 7 paesi:

Italia

Francia (TIS-PL)

Belgio (Liefkenshoek Tunnel)

Austria

Spagna e Portogallo (VIA-T)

Polonia  (limitatamente alla tratta Cracovia-Katowice)
 

Permette di ricevere gli sconti massimi previsti dal Ministero in Italia e dalle concessionarie in Francia, Spagna.

 

TELEPASS EUROPEO LIGHT  - VEICOLI LEGGERI 

Il servizio è attivabile per tutti i veicoli a 2 assi, con peso inferiore ai 35 quintali ed altezza inferiore ai 3 mt., secondo le classificazioni ASFA* (classi 1,2 e 5 dei veicoli).

Un unico apparato Telepass (DM03 TE di colore bianco), i mezzi leggeri potranno viaggiare in Italia, Spagna, Francia e Portogallo. Oltre al pedaggio sarà possibile pagare: i parcheggi ed AREA C in Italia, i parcheggi in Francia, Spagna e Portogallo.

 

 
 

Per ulteriori informazioni: 059-893201

info@trasportoservizi.it

News&Eventi

Confartigianato Trasporti augura Buona Pasqua!

Visualizza la news sul sito Confartigianato Trasporti

Autotrasporto: il MIMS rettifica la tabella dei...

Confartigianato Trasporti comunica che il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità...

Formazione MIMS: pubblicato in Gazzetta Ufficiale...

Confartigianato Trasporti informa che nella Gazzetta Ufficiale del 19 marzo 2022 n°....
Come associarsi
Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n. 196
Ho letto l'INFORMATIVA ai sensi del DLGS 196/2003